FANDOM


File:Vladimir.jpg

Vladimir è uno dei membri fondatori della congrega rumena , il clan nemico dei Volturi . La sua congrega era una volta la più potente del mondo, ma quando i Volturi salirono al potere, furono sconfitti in una lotta lunga un secolo. Dopo aver perso il suo compagno, Stefan divenne il suo unico compagno. Entrambi desiderano ardentemente l'opportunità di opporsi un giorno ai Volturi e riprendersi il loro potere.

BIOGRAFIA Modifica

Vladimir era uno dei dodici membri al potere originari della congrega rumena. Vladimir era il capo di una congrega di quattro (grande, secondo i normali standard dei vampiri) quando unì le forze con gli altri vampiri rumeni. La sua grande congregazione di successo fu una delle ispirazioni per la nozione di convivenza per perseguire il potere.

Durante il loro governo - che è durato quasi 1000 anni - i rumeni hanno vissuto sfacciatamente e decadentemente. Per migliaia di miglia in ogni direzione, erano conosciuti e temuti. Governarono allo stesso modo umani e vampiri, chiedendo lavoro da schiavi e abbondanti quantità di sacrifici umani. Occasionalmente gli umani creavano eserciti per cercare di rovesciare quelli che consideravano belli signori demoniaci, ma tutti questi attacchi erano futili, con conseguente festa facile per i rumeni. Agli esseri umani obbedienti fu risparmiata la morte, se non il lavoro, e alcuni fortunati individui furono abbastanza contenti dei rumeni da guadagnare l'immortalità. I vampiri erano un fatto ben noto nel mondo umano quando i Volturi iniziarono a crescere. La loro tesi secondo cui i vampiri avrebbero dovuto nascondere la loro esistenza fu derisa.

Quando i Volturi sconfissero i rumeni, gran parte della loro congrega fu distrutta, lasciando solo Stefan , Vladimir e il suo compagno come sopravvissuti. I Volturi copiarono molti aspetti dello stile di vita dei rumeni: la formazione di una guardia permanente, la casa stazionaria e il rifiuto della caccia in favore della preda che veniva radunata e consegnata a loro. La differenza è che hanno fatto tutte queste cose rimanendo invisibili agli umani.

Il compagno di Vladimir fu ucciso intorno all'810 d.C., durante l'ultimo di molti tentativi compiuti dai romani nel corso dei secoli per raggruppare, ripopolare e rovesciare i Volturi. I rumeni accumularono un esercito di oltre 100 nuove reclute e furono fiduciosi che i Volturi sarebbero caduti. Questo sfortunato assalto avvenne un decennio dopo che i Volturi avevano acquisito Jane e Alec . Era la prima volta che Aro mostrava i propri poteri in battaglia. Stefan e Vladimir stavano progettando di lanciare una trappola per l'atteso ritiro dei Volturi, e così sfuggirono al massacro quando le loro reclute fallirono. Dopo ciò, non fecero più alcun tentativo di creare altri vampiri per la loro congrega e decisero di scomparire fino a quando i Volturi si indebolirono o un altro potere si presentò.

I due erano costantemente in fuga e in guardia dagli agenti dei Volturi, ma poiché i due non rappresentavano più una minaccia, i loro sforzi non furono sfruttati al meglio. A un certo punto Vladimir incontrò Laurent , che rimase con loro per un breve periodo a causa del loro potere prima, ma poi andò alla ricerca di individui più potenti.

ASPETTO FISICO Modifica

Vladimir ha i capelli biondi e ciglia che sembrano quasi di un grigio pallido (anche se nei film sembra quasi interamente bianco), ed è alto 5'4 ". Indossa semplici abiti neri che potrebbero passare per un design moderno ma accennati al design più vecchio. ha lo stesso aspetto polveroso dei Volturi, anche se non è così pronunciato a causa della mancanza di mobilitazione del suo corpo. I suoi occhi, così come quelli di Stefan, sono bordeaux scuro poiché i due vampiri si nutrono di sangue umano.

Parla in un tandem morbido, con una voce così simile a quella di Stefan che chiunque abbia le orecchie meno sensibili di quelle di un vampiro presumerebbe di essere un solo oratore.

PERSONALITÀ E TRATTI Modifica

Vladimir è considerato astuto, ambizioso e vendicativo nei confronti dei Volturi.Ha un forte istinto di sopravvivenza, anche se spinto dalla vendetta. Lui e Stefan hanno la tendenza a finire le frasi a vicenda.

POTERI E ABILITA Modifica

Vladimir non ha mai dimostrato le sue abilità vampiri che nei romanzi. Tuttavia, negli adattamenti cinematografici , lui e il suo patto, Stefan , mostrano incredibili riflessi fisici e abilità di battaglia nonostante la mancanza di poteri speciali. Riescono a evitare l'assalto di Jacob e confondono il branco saltando intorno agli alberi in cerchio finché non si incontrano.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.