FANDOM


File:Benjamin-.jpg

Benjamin è un membro della congrega egiziana , creata dal suo leader, Amon . Il suo talento speciale unico gli consente di influenzare fisicamente gli elementi alchemici della natura: fuoco, acqua, terra e aria. Amon scelse di crearlo, sapendo che Benjamin sarebbe stato estremamente dotato. La sua compagna, Tia , è un altro membro della congrega egiziana.

BIOGRAFIA Modifica

Benjamin è cresciuto nei bassifondi del Cairo. Ha perso sua madre in giovane età e non aveva conoscenza di suo padre, e così è stato cresciuto dalla famiglia allargata di sua madre. Dopo essere stato scambiato tra membri della famiglia che potevano dargli da mangiare, lo zio di sua madre, un artista di strada, lo ha accolto e gli ha insegnato cose diverse come ballare e cantare per soldi o vendere bigiotteria e raccogliere tasche.

Suo zio, dopo aver scoperto la sua strana capacità di controllare gli elementi, insegnò a Benjamin come fare i trucchi. Benjamin divenne il membro più redditizio della famiglia e gli fu quindi molto caro.

Tra i bambini affidati a suo zio c'era una ragazza di nome Tia , una parente lontana. Sono cresciuti molto vicini l'uno all'altro. Le sue esibizioni per le strade hanno attirato l'attenzione sia mortale che immortale. Amon voleva diventare un immortale di grande potere, tenendolo nascosto ai Volturi nella speranza di un giorno conquistarli, e non esitò a uccidere suo zio e strappare il ragazzo dalla strada.

Fu tenuto nel tempio sotterraneo e sconosciuto di Amon per cinque anni, dove Amon e Kebi gli portarono "cibo" e gli proibirono di lasciare il tempio. Amon divenne estremamente iperprotettivo nei confronti di Benjamin, terrorizzato dall'idea che si unisse a un'altra congrega . Nonostante ciò, Benjamin è molto indipendente dal suo creatore e rifiuta di essere usato come arma, sebbene non mostri alcun forte desiderio di lasciare Amon.

Dopo cinque anni, iniziò a pensare sempre più a Tia. Dopo una conversazione infruttuosa per convincere Amon a lasciarlo uscire e trovare Tia , fuggì dal tempio e la rintracciò. Riuscì a mantenere il controllo completo sulla folla umana, senza attirare troppa attenzione. Alla fine la trovò nella città di Suez, dove era sposata con un uomo più anziano. Dopo averla vista sposata e al sicuro, era disposto ad andarsene e lasciarla vivere la vita con suo marito. Tia decise quindi di diventare un vampiro per fargli compagnia e aiutarlo ad affrontare qualsiasi potenziale minaccia dei Volturi . Benjamin accolse il suo desiderio e dopo la sua trasformazione e la prima caccia la riportò al tempio di Amon.

ASPETTO FISICO Modifica

Benjamin è descritto come un giovane vampiro dall'aspetto fanciullesco con i capelli di mezzanotte, il pallore verde oliva sulla sua pelle pallida e uno sguardo stranamente allegro. Benjamin, come tutti i vampiri , possiede una pelle dura come il granito che brilla come se migliaia di diamanti fossero incastonati nella sua pelle alla luce del sole. È alto 5'7 "e ha gli stessi occhi rosso cremisi dei vampiri tradizionali. Nel film, i suoi lineamenti sono molto più maturi.

Anche se non ha alcuna relazione biologica con la sua congrega, il loro aspetto può facilmente farli sembrare una vera famiglia.

PERSONALITÀ E TRATTI Modifica

Bella percepisce Benjamin come fiducioso e incurante allo stesso tempo. Edward menziona che Benjamin ha un buon atteggiamento e un chiaro senso di giusto e sbagliato e gli piace per questo. Benjamin

ha un forte spirito indipendente, che gli consente di prendere decisioni da solo. È anche generoso e attento a coloro che lo circondano.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.